Come iniziare un piano di accumulo Bitcoin con CBBI Index 2022

Indice dei Contenuti

Tempo di Lettura: 8 minuti

Iniziare un piano di accumulo Bitcoin usando gli indicatori e le metriche

Prima di capire come iniziare un piano di accumulo Bitcoin, è bene sapere che questo può assumere varie tipologie di operatività. Infatti, esistono più tipologie di ingresso, di cui le più utilizzate sono quelle basate su periodi temporali.

Quindi, possiamo dire che il piano di accumulo Bitcoin che hai intenzione di avviare, partirà dal giorno esatto in cui hai effettuato il primo acquisto.

Poniamo il caso che tu riceva lo stipendio il 30 del mese, e vuoi dedicare parte dello stipendio (es. 100 euro) al tuo piano di accumulo. Ogni 30 del mese, quindi, depositerai 100 euro sul tuo conto Bitcoin (che sia esso un exchange come Binance, un wallet decentralizzato come Metamask o un wallet centralizzato come Nexo.

Requisiti

Per iniziare il tuo piano di accumulo, avrai ovviamente bisogno di alcuni requisiti.

Prima di tutto, è bene scegliere un lasso di tempo che vuoi adibire all’investimento dei tuoi soldi in questo asset. Non puoi pensare di avviare un piano di accumulo se dopo 3 o 4 mesi vuoi già uscire dal mercato.

In questo settore, infatti, è bene vedere oltre, con un minimo di almeno 2-3 anni di investimento. D’altronde, se mettessi i tuoi soldi in banca, li terresti per 4 mesi o per 20 anni?

Ecco, lo stesso ragionamento deve essere fatto per chi vuole iniziare un piano di accumulo Bitcoin in maniera efficiente, sfruttando tutti i momenti di ribasso per acquistare al minor prezzo possibile.

Tutto ciò di cui avrai bisogno saranno:

  1. Approccio basato sul lungo termine e mentalità da investitore
  2. Fondi da investire con una certa cadenza (settimanale, mensile, trimestrale etc.)
  3. Possesso di un wallet, un exchange o una piattaforma su cui detenere i tuoi Bitcoin

Diciamo che l’unica cosa “complicata” è la terza, ovvero il luogo in cui detenere i tuoi fondi. Se vuoi un suggerimento, non tenere i tuoi Bitcoin sugli exchange per i seguenti motivi:

  • Il wallet in cui sono detenuti non sono totalmente tuoi
  • Sei esposto al mercato, ma non fai lavorare ulteriormente i tuoi soldi

Se sei mediamente esperto, puoi detenerli su un wallet decentralizzato e metterli al rendimento grazie al potere della DeFi. Tuttavia, se vuoi il massimo dell’intuitività, detienili su piattaforme come Nexo.

Oltre all’esposizione al mercato, infatti, riceverai degli interessi sui tuoi Bitcoin, massimizzando il rendimento. Basta pensare che puoi ricevere fino al 10% annuale.

Una volta compreso il potere dell’esposizione al mercato più la possibilità di ricevere interessi composti, avviare un piano di accumulo Bitcoin può essere veramente allettante.

Logicamente, bisogna sempre prendere in considerazione l’esposizione ad un mercato non regolamentato, in via di sviluppo e molto speculativo. Questo oltre, però, la possibilità di entrare a far parte di un settore emergente.

Adesso che abbiamo fatto tutte le premesse necessarie, vediamo come iniziare un piano di accumulo Bitcoin tramite gli indicatori CBBI, e non solamente tramite l’intuito o l’istinto.

Come iniziare un piano di Accumulo Bitcoin tramite CBBI

Bitcoin Bull Run Index

Il CBBI Index che trovi su questa pagina è un tool creato da ColinTCrypto.

Questo tool ci permette di capire come iniziare un piano di accumulo Bitcoin controllando ben 12 metriche, tra cui:

  • The Golden Ratio 49%-51%
  • Termine di ricerca “Bitcoin” su Google
  • Metrica Halving-to-Peak
  • Pi Cycle Top Indicator
  • 2-Year MA Multiplier
  • Bitcoin Rainbow Price Chart
  • Relative Unrealized Profit/Loss
  • The Puell Multiple
  • MVRV Z-Score
  • RHODL Ratio
  • Reserve Risk
  • Woobull Top Caps vs CVDD

Dopo averle analizzate e prese in considerazione tutte, viene estrapolato un numero che ci aiuterà a capire a che punto della BullRun ci troviamo.

In questo caso, il numero 100 indica che ci troviamo al picco massimo del prezzo di Bitcoin, mentre lo 0 sta ad indicare che il prezzo è ai minimi storici.

The Golden Ratio 49% – 51%

Questa metrica calcola i giorni rimanenti all’attuale ciclo rialzista di Bitcoin.

Questi parametri sono utilizzati per distinguere i vari cicli di mercato di Bitcoin, cicli rialzisti (Bulls) o cicli ribassisti (Bear).

Grazie agli studi dei cicli passati, c’è una somiglianza sorprendente su ogni fase del ciclo di Bitcoin.

Quindi il buon TradingShot ci fa sognare in merito ai cicli rialzisti di Bitcoin, anche se attualmente secondo lui dovremmo entrare in un bear market (Mercato ribassista) a breve, da come si evince dal grafico.

Questo link è per consultare il grafico Golden Ratio e capire come iniziare un piano di accumulo su Bitcoin in questa fase di mercato.

Termine di ricerca “Bitcoin” su Google

Questa metrica sembrerebbe un qualcosa di inutile. Perchè dovrebbe interessarci quante persone cercano su Google il termine Bitcoin?

Serve per un semplice motivo: più persone cercano Bitcoin più aumentano gli interessi, e di conseguenza potrebbero aumentare gli investimenti.

Infatti, tramite questa metrica, pensiamo sia fondamentale tenere d’occhio il fattore FOMO (Fear of Missing Out).

E sappiamo tutti quello che succede quando la FOMO è alle stelle: Bitcoin pumpa (sale vertiginosamente di prezzo). Tuttavia, attenzione ai Pump da FOMO, perché potrebbero essere simbolo di un Dump improvviso, in quanto le balene potrebbero iniziare a vendere.

Basta guardare il grafico di Google Trends, che coincide esattamente con gennaio 2017, gennaio 2021 e maggio 2021 illustrati su TradingView, per capire quando e come iniziare un piano di accumulo Bitcoin.

come iniziare un piano di accumulo bitcoin
Fonte: TradingView

Analizza qui il termine di ricerca bitcoin su google

Halving-to-Peak

L’Halving to Peak è sostanzialmente il periodo temporale che dovrebbe passare tra l’Halving (ossia il dimezzamento delle ricompense sul mining di Bitcoin) ed il suo picco massimo.

Questa metrica ha sostituito lo Stock-to-flow di PlanB perché, presume Colin, quel tipo di grafico non è del tutto corretto.

Infatti, secondo questo modello, un ciclo rialzista di Bitcoin dopo l’Halving (BH), e quindi il picco massimo raggiunto, avviene solo dopo un TOT di giorni.

Questi giorni, però, aumentano nel tempo. In media, dopo l’Halving, bisogna appunto aggiungere altri 159 giorni per trovare il nuovo picco. basandosi su questa teoria.

image
Fonte: Buybitcoinworldwide

Pi Cycle Top Indicator

Questo indicatore ci permette di capire con un leggero anticipo che il mercato è molto surriscaldato, nel senso che il valore di Bitcoin rispetto all’andamento del mercato è leggermente troppo alto.

Visualizzando graficamente questo indicatore possiamo subito notare che ha anticipato almeno di un paio di giorni un crollo di Bitcoin.

bitcoin accumulo
Fonte: LookIntoBitcoin

Tecnicamente l’indicatore prende in esame 2 metriche:

  • Media Mobile a 111 giorni
  • Media Mobile a 350 giorni x2

Questi due indicatori, secondo Philip Swift e non solo, sono ottimi, e potrebbero preannunciare un probabile crollo del prezzo di mercato. Si tratta, insomma, di un ulteriore indicatore utile per capire quando e come iniziare un piano di accumulo Bitcoin nel momento giusto.

Puoi consultare qui il grafico del Pi Cycle Top Indicator

2-Year MA Multiplier

Indicatore di eccellenza per investitori cassettisti, o HODLer. Parliamo di un parametro che non è necessariamente usato per il CBBI Index, ma che pensiamo possa tornare utile per un’eventuale strategia di piano di accumulo Bitcoin.

Come iniziare un piano di accumulo Bitcoin con 2-Year MA Multiplier

Questo indicatore ci avvisa in base a quando è il momento di acquistare per poi vendere e generare dei profitti. Insomma, se vogliamo iniziare un piano di accumulo Bitcoin il 30 del mese ma sappiamo che il 25 potremmo approfittare di un prezzo più basso, possiamo variare la la strategia.

Basti pensare che l’ultima volta in cui l’indicatore è andato in verde, BTC ha più che decuplicato il suo valore, passando da $5.000 a $60.000.

In quel caso investendo, $500 e vendendo quasi al picco massimo avremmo portato a casa un profitto non realizzato di circa $6.000,

Consulta l’indicatore 2-Year MA Multiplier

Bitcoin Rainbow Price Chart

Parliamo dell’indicatore più chiaro e semplice che si possa trovare sul web (Oltre il CBBI). Si tratta di un normalissimo arcobaleno, che consente di trovare il giusto timing di acquisto per iniziare un piano di accumulo BTC.

rainbow chart
Fonte: 🌈 Bitcoin Rainbow Chart (Live) – Blockchaincenter

Ti consigliamo di tenerlo in considerazione se hai intenzione di vendere i BTC accumulati nel caso in cui il prezzo scenda. Si trovano voci come Bolla, indicatori di vendita (SELL), indicatori di FOMO, di HODL e di BUY. Al momento, sembra che siamo in una fase di HODL/BUY.

Il prezzo si aggira intorno ai $42.000/$44.000, un costo non troppo elevato rispetto ai massimi. Difatti, il grafico si trova all’interno dell’indicatore verde tendente al giallo.

Consulta Bitcoin Rainbow Price Chart per scoprire come iniziare un piano di accumulo Bitcoin.

Relative Unrealized Profit/Loss

L’indicatore per eccellenza.

Questo grafico ti permette di capire quando la capitalizzazione di mercato di Bitcoin aumenta molto più velocemente della presa di profitto: quindi, c’è più interesse nell’acquistare che nel vendere.

Ciò è sinonimo di un surriscaldamento del mercato, ed avere un indicatore del genere quando vedi il prezzo salire vertiginosamente è davvero molto utile.

Questo è uno degli indicatori che abbiamo sempre sotto mano nel momento in cui c’è un calo improvviso del mercato, o quando c’è un aumento sproporzionato.

Il tuo migliore amico, sempre online nel momento del bisogno!

Consulta Relative Unrealized Profit/Loss

The Puell Multiple

Questo indicatore va a consultare quelle che sono le entrate dei Bitcoin all’interno del ecosistema, in modo da determinare se il quantitativo è:

  • Estremamente basso = Acquistare (Zona Verde)
  • Estremamente alto = Vendere (Zona Rossa)

Potresti pensare che non tutti i Bitcoin vengono venduti, ed è vero. Ma c’è una piccola percentuale che dev’essere venduta per cause di forza maggiore, e sarebbe quella che serve per ricoprire i costi di gestione del mining.

Consulta The Puell Multiple

MVRV Z-Score

L’MVRV Z-Score, storicamente è stato uno degli indicatori che ha previsto il timing perfetto per il massimo profitto realizzabile su BTC.

Anche lui è figlio di David Puell, del The Puell Multiple.

piano di accumulo
Fonte: LookIntoBitcoin

Basta notare come la linea rossa (Z-Score) combaci esattamente con i punti massimi di prezzo. Chi ha venduto seguendo la Z-Score, ha venduto in ATH.

Se vogliamo leggere quella attuale, diciamo che non è affatto momento di vendere.

Grazie David Puell.

RHODL Ratio

Indicatore On-Chain di essenziale utilizzo.

Questo indicatore è capace di segnalare con estrema precisione quando un ciclo di Bitcoin si sta avvicinando al suo TOP.

Da notare che è l’unico indicatore On-Chain che non ha dato un falso segnale nell’Aprile del 2013.

Questo deve farci riflettere, e non poco.

Acquistare Bitcoin ora conviene?

Consulta il RHODL Ratio

Reserve Risk

La persona che ha reso pubblico questo tipo di indicatore è un genio assoluto.

Praticamente, questo grafico consente di visualizzare la fiducia di chi detiene Bitcoin in un lungo periodo rispetto al prezzo in un dato momento.

Questa è una breve spiegazione, ma il nostro consiglio è quello di andarvi a leggere sul grafico tutte le metriche che prende in considerazione.

Rimarrete esterrefatti dalla sua precisione.

Woobull Top Caps vs CVDD

Questo indicatore è ancora in fase sperimentale, ma ciò non significa che sia da buttare. Anzi, è interessante il come ci dia la possibilità di stabilire un massimo di prezzo per ogni singolo token.

image 4
Fonte: Woobull

Ed è interessante come il calcolo sia molto in armonia con i prezzi raggiunti. Basta guardare questo relativo ad un possibile piano di accumulo Bitcoin.

Sicuramente uno dei grafici più interessanti ed utili che i dati On-Chain ci abbiano regalato.

Consulta il WooBull Top Caps vs CVDD

Come iniziare un piano di accumulo Bitcoin?

Eccoci giunti alla fine della giostra.

Una panoramica completa su quello che è il CBBI Index, e tutti i parametri e grafici che ne comporta quel numeretto che vedete.

La domanda ora è: come iniziare un piano di accumulo Bitcoin?

Bisogna semplicemente affidarsi al tempo, oppure bisogna consultare questi grafici per far si che il nostro investimento renda il massimo?

La risposta per noi è stata una domanda: “perché comprare Bitcoin quando il suo prezzo è troppo alto rispetto alla percentuale che vorrei guadagnare?”

Quindi abbiamo iniziato a monitorare i grafici e a fare acquisti mirati su base mensile: quando non potevamo acquistare, accumulavamo soldi per il mese successivo comprando durante le fasi bearish. Niente di così difficile.

Tu come pensi di operare? Faccelo sapere sui nostri social!

Questa guida è da intendere a puro scopo informativoGoinvest.it non si assume nessuna responsabilità in merito ad eventuali perdite subite durante questi passaggi o durante il periodo di investimento.

Print Friendly, PDF & Email

Pensi che potremmo essere buoni partner per la crescita delle tue competenze o del tuo wallet?

Gosletter

Unisciti subito a CryptoEnthusiast e CryptoInvestitori per ricevere i migliori contenuti della settimana

    Iscriviti ORA!

    Unisciti a centinaia di iscritti alla Gosletter che trovano un vantaggio negli investimenti in criptovalute.

    Tratteremo sempre con cura le email dei nostri iscritti!

    COSA FACCIAMO

    Ti trasformiamo in un DeFi Expert
    Tutto il resto è NOIA! 

    Goinvest ti aiuterà a trasformare le tue idee
    in Obiettivi da Raggiungere

    Free Report: “GMX”
    potrebbe essere il DEX del futuro?!

    22 Pagine e 8 capitoli di analisi e ricerca dedicate a GMX direttamente dal team di Goinvest.it